PROFILO UTENTE

avatar
Alice B.
Iscritto dal 12/09/2014
Livello Principiante
Punti 100
Roma (RM)
RECENSIONI PUBBLICATE 3
7 anni fa
Milano (MI) | Cinema
"IL MIGLIORE DI MILANO"
Voto: 5/5
Programmazione vasta: ce n'è per tutti i gusti. Dall'ultima uscita, al film straniero con sottotitoli, al film d'autore restaurato, all'uscita speciale di un solo giorno... insomma, mai deludente! Unico problema, la cassiera. Insopportabile e scortese. Mi era scaduta la tessera di 7 mesi da un giorno e non ne ha voluto sapere di farmi passare l'ultimo buono, né di farmi uno sconto, ma soprattutto almeno di trattarmi bene... no: mi ha detto "E allora dammi 8 euro!". Sempre bello essere trattati bene ahah. Comunque il cinema è adorabile, sale né piccole né troppo grandi, poltrone abbastanza comode rispetto alla media e video e audio giusti. Sarò sempre cliente fissa!
7 anni fa
milano (MI) | Pizzerie
"GNAM!"
Voto: 5/5
Se si è amanti del trancio di margherita semplice, questo è il posto giusto per voi. Pizza un po' unta, alcuni dicono, ma io personalmente ne vado pazza perchè nonostante questo non è pesante. Il formaggio è una favola, l'impasto poi! Personale gentilissimo, tutti ragazzi simpatici. Servizio veloce. Unico disappunto, l'ambiente fa un po' mensa delle elementari... con un po' di rinnovamento però sarebbe perfetto!
7 anni fa
Milano (MI) | Farmacie
"BUONANOTTEE!"
Voto: 1/5
Mi dispiace perché sono sempre venuta abitandoci vicinissima. Però ho avuto un'esperienza troppo negativa per non raccontarla. Fuori c'è scritto 24 ore...sì, però il farmacista alle 4 di notte dorme. Per fortuna io non avevo nulla di grave, ma mi stava venendo l'herpes, volevo evitare di riempirmi di bolle ed ero ancora in tempo. Sono uscita al gelo e non mi stava aprendo nessuno. Ho dovuto suonare quattro volte perché ormai ero uscita e mi spettava di diritto essere assistita, quando è arrivato qualcuno ho provato a sdrammatizzare ridacchiando perché alla fine mi ha aperto credo il più giovane dei farmacisti tutto assonnato, ma lui non ha voluto saperne di sdrammatizzare, anzi: mi ha urlato addosso di bussare una volta sola la prossima volta e di avere rispetto per chi sta "lavorando". Caspita...se è così che ci si può guadagnare da vivere quasi quasi faccio la farmacista! Grazie e arrivederci, se starò male di notte non avendo altre farmacie notturne vicine la prossima volta piuttosto vado al pronto soccorso. Complimenti